News

Tre concetti fondamentali per comunicare il vino in modo efficace

Nemmeno il vino migliore si vende da solo e la comunicazione deve essere parte integrante dell’attività di ogni produttore. Un tema ribadito dai relatori di Comunicare il Vino, il corso organizzato da Enora nella scorsa primavera che si ripeterà a Brescia (25-26 ottobre), Dozza (BO, 8-9 novembre) e Firenze (29-30 novembre) . Buone pratiche, strategie, …

Leggi tuttoTre concetti fondamentali per comunicare il vino in modo efficace

Quali spazi per il vino italiano nella Gran Bretagna della Brexit?

vista notturna di Westminster a Londa

Che il mercato britannico sia divenuto strategico per il vino italiano non è un segreto per nessuno, quel che però spesso si sottovaluta è l’effetto che la progressiva uscita dalla UE della Gran Bretagna provocherà su questo peculiare segmento economico e commerciale. Ne ha parlato al Wine2wine di Verona la Master of Wine Lynne Sheriff. …

Leggi tuttoQuali spazi per il vino italiano nella Gran Bretagna della Brexit?

Il segreto per raccontare il vino? «Smettiamo di dire che è “eccellente” e raccontiamo cosa c’è dietro»

In un mercato dei vini dove la qualità è ormai diffusa, la differenza con i concorrenti si gioca in gran parte sulla comunicazione e sul coinvolgimento. Non a caso il corso Comunicare il vino organizzato da Enora, GB export e Gheusis con la collaborazione del Consorzio di Promozione I Vini del Piemonte si presenta con …

Leggi tuttoIl segreto per raccontare il vino? «Smettiamo di dire che è “eccellente” e raccontiamo cosa c’è dietro»

Bollicine in Australia: tricolori preferite nelle occasioni importanti. Apripista per altri prodotti italiani?

Non molti giorni fa Winemeridian ricordava come dall’altra parte del mondo, nella “terra dei canguri”, ci sia una questione tutta aperta tra Prosecco italiano e Prosecco australiano. Primo dato: secondo Matt Jenkins e Wine Intelligence, gli sparkling importati sul mercato australiano sono in crescita continua e attraggono sempre più i consumatori tra i 18 e …

Leggi tuttoBollicine in Australia: tricolori preferite nelle occasioni importanti. Apripista per altri prodotti italiani?

Ideazione lancia Enora, il brand dedicato all’internazionalizzazione del vino italiano

smartphone e bottiglia di vino in una cantina

Un nome nuovo nato da un’esperienza ventennale. Si chiama Enora il marchio orientato all’internazionalizzazione del vino lanciato nei giorni scorsi da Ideazione Srl, agenzia di marketing territoriale attiva dal 1996. Enora si rivolge a cantine e consorzi di vino e si propone come partner per aiutare a cogliere le opportunità offerte dall’export. Il mercato globale …

Leggi tuttoIdeazione lancia Enora, il brand dedicato all’internazionalizzazione del vino italiano

Italia primo produttore di vino al mondo nel 2018, ma quotazioni in ribasso

l’Italia nel 2018 è il primo produttore di vino al mondo, ma non è detto che sia una buona notizia per chi vuole vendere sui mercati stranieri. Ma andiamo con ordine. Alla stessa conclusione sono giunte le stime della Commmissione Europea e quelle di Uiv-Isema: quest’anno siamo davanti agli storici concorrenti Spagna e Francia, con …

Leggi tuttoItalia primo produttore di vino al mondo nel 2018, ma quotazioni in ribasso

Vini italiani indietro sul mercato di Hong Kong. Ma la tendenza sta cambiando

Persone in strada di notte a Hong Kong

Sui mercati orientali il vino italiano, pur in ritardo rispetto ai competitor, ha iniziato a ritagliarsi negli ultimi anni nicchie importanti sia per reputazione che per valore economico del proprio export. Nota ormai l’importanza strategica della Cina, divenuto uno dei principali acquirenti di prodotti enologici italiani, c’è un paese al quale occorrerebbe prestare maggiore attenzione …

Leggi tuttoVini italiani indietro sul mercato di Hong Kong. Ma la tendenza sta cambiando