A Glass of Italy a Oslo il 21 ottobre per incontrare trade e monopolio in Norvegia

Se un produttore di vino dovesse descrivere un mercato ideale, probabilmente parlerebbe della Norvegia. Alta propensione alla spesa, consumatori attenti alla qualità, grande passione per le etichette italiane. Fai conoscere la tua cantina con A Glass of Italy, l’evento organizzato da Enora il 21 ottobre a Oslo. E se nella stessa settimana partecipi alla tappa di Copenaghen, per te c’è un’offerta speciale.

21 OTTOBRE

Un evento per far conoscere i tuoi vini a importatori, distributori, professionisti e rappresentanti del Monopolio in Norvegia

Il format dell’evento: walk around tasting e masterclass sui bianchi del Nord

L’evento è rivolto alle cantine di tutta Italia che desiderano aprirsi alla Norvegia attraverso il canale Horeca, o che puntano a consolidare la propria presenza nel monopolio e nella ristorazione. A Oslo il format proposto da Enora sarà quello del walk around tasting: negli spazi riservati all’evento, i professionisti si spostano liberamente tra i banchi allestiti dalle cantine.

Oltre a questa sessione, Enora offre a importatori, giornalisti, sommelier e ristoratori la possibilità di partecipare a una masterclass dedicata ai vini bianchi del Nord Italia. La degustazione sarà guidata da Liora Levi, celebre sommelier norvegese, nonché Presidente dell’Associazione Sommelier della Norvegia e collaboratrice per importanti riviste di settore.

L’incontro con il Monopolio e con il mondo della ristorazione

In Norvegia la vendita diretta di vino al consumatore è controllata dal Vinmonopolet: i partecipanti all’evento a Glass of Italy di Oslo avranno l’occasione di far conoscere i propri vini ai rappresentanti del Monopolio in uno spazio dedicato.

Allo stesso tempo, ristoranti ed enoteche norvegesi possono importare direttamente le bottiglie. Spesso si tratta di soggetti interessati a inserire in carta vini diversi da quelli che si trovano nei negozi del monopolio. Rappresentanti del mondo della ristorazione e importatori saranno presenti il 21 ottobre per conoscere le etichette dei produttori che parteciperanno all’evento.

21 OTTOBRE
Un evento per far conoscere i tuoi vini a importatori, distributori, professionisti e rappresentanti del Monopolio in Norvegia

Il mercato del vino in Norvegia: etichette italiane le più richieste

I dati di mercato sono piuttosto chiari, i norvegesi scelgono per lo più vini italiani. Le etichette tricolore occupano il 32% del mercato norvegese con 118 milioni di euro di valore registrati nel 2018. Un bel balzo rispetto al 2010, quando la cifra era di 80 milioni di euro.

Vuoi partecipare con la tua azienda all’evento in programma il 21 ottobre? È un’opportunità unica per aprirti a un mercato dal grande potenziale. Enora ti aiuta non solo a consolidare la presenza della tua cantina in Norvegia, ma soprattutto ti offre un servizio di consulenza nei passaggi burocratici necessari. Lascia i tuoi dati per prenotare!